Di seguito una nota della Gambling Commission: “Abbiamo avviato una revisione ai sensi della sezione 116 del Gambling Act 2005 (la legge) e, ai sensi della sezione 118 della legge, abbiamo deciso di sospendere la licenza operativa n. 000-050185-R-328112-006 ‘Combined Remote Operating Licence – Real Event and Virtual Betting Casino’ posseduta da Stakers Limited. Ciò è dovuto a una serie di problemi di conformità.

Sospettiamo che Stakers Limited abbia violato una condizione della licenza (sezione 116 (2) (a) della legge)) e non sia idonea a svolgere le attività in licenza (sezione 116 (2) (c) (i)) dell’Atto). Riteniamo pertanto opportuno sospendere la licenza con effetto immediato in attesa della conclusione della revisione.

La sospensione della licenza, in vigore dal 4 marzo, rende illegale per Stakers Limited offrire servizi di gioco d’azzardo tramite il sito Web stakers.com in Gran Bretagna. Per ulteriori informazioni, i clienti sono in grado di visualizzare i termini e le condizioni dell’azienda tramite https://www.stakers.com/en/info/help/terms-and-conditions/. Abbiamo incaricato l’operatore di agevolare i clienti che accedono ai propri account per prelevare fondi e consigliare ai clienti di non effettuare scommesse attraverso il sito Web Stakers.

Se un cliente ha domande relative al proprio account, si consiglia di contattare l’operatore su [email protected]”.