polizia locale
Print Friendly, PDF & Email

La Polizia Municipale di Nichelino (TO) ha scoperto in una sala scommesse apparecchi da gioco accesi oltre l’orario consentito. Le forze dell’ordine hanno posto i sigilli a 33 slot su 34.

Erano tutte accese, tranne una per un guasto, nonostante fossero passate le 10. Elevata una sanzione del valore di 16mila euro. La sala scommesse sorgeva vicino a due scuole, ma non è stato possibile contestare anche l’inosservanza dei 500 metri dai luoghi sensibili.

Commenta su Facebook