Nell’ambito dei controlli mirati alla verifica del rispetto delle prescrizioni in materia di emergenza sanitaria da Covid-19, personale del Comando di Polizia Municipale di Afragola agli ordini del Col. Dott. Michele Orlando, ha verificato, nel pomeriggio di ieri, che, all’interno di una “sala giochi”, un gruppo di persone era impegnato in un “mini-torneo” di biliardo.

Tutte le 9 persone identificate sono state sanzionate per il mancato rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento del Covid-19. Tutti i soggetti sanzionati sono stati segnalati all’ASL Na2nord per i provvedimenti di competenza riguardanti i periodi di quarantena obbligatoria, mentre per il gestore della sala giochi sono state attivate le procedure di segnalazione alla Questura e alla Prefettura per la prevista sospensione dell’attività, che sarà applicata quando le restrizioni per l’emergenza sanitaria saranno cessate.