“Bisogna dare atto ai nostri concittadini che il loro rispetto delle regole è esemplare. L’unico accorgimento, dovuto ad una modifica dell’ultimo dpcm, riguarda i titolari di bar e circoli che hanno al loro interno le slot machine. Il divieto del gioco d’azzardo vale anche per loro”. Lo ha detto il comandante della Polizia Locale a Montesilvano (PE), Nicolino Casale.

Advertisement