A partire dal 3 maggio sono riprese le attività dello sportello distrettuale Gap per contrastare la diffusione del rischio di comportamenti problematici e di patologie collegate al gioco d’azzardo nei comuni di Vetralla, Ronciglione, Sutri, Capranica e Caprarola, dove sarà possibile avere assistenza legale, psicologica e sociosanitaria.

L’attivazione dello sportello ha come obiettivo principale quello di svolgere attività di counseling, finalizzata ad orientare/inviare l’utente ai servizi territoriali in grado di dare risposte ai bisogni individuati. Attraverso la realizzazione di azioni di sistema orientate alla prevenzione, informazione e formazione, si consolida la rete di aiuto alle persone e alle famiglie. Lo sportello rappresenta una risposta integrata e continuativa per le persone a rischio patologico per il gioco d’azzardo. La sua attività costituisce il nodo principale della rete e il ponte tra i servizi di assistenza e cura e la cittadinanza.

Lo sportello è aperto:

Tutti i lunedì a Vetralla in Via Andrea Scriattoli, 3 dalle 15:00 alle 18:00 e il quarto mercoledì di ogni mese dalle ore dalle 15:00 alle ore 18:00.

Su appuntamento il terzo venerdì del mese a Ronciglione in Piazza Principe di Napoli, 1 dalle ore 10:00 alle 13:00.

Su appuntamento Il primo venerdì del mese a Sutri in via Portavecchia, 79 dalle ore 10:00 alle ore 13:00.

Solo per il mese di maggio il terzo mercoledì del mese a Caprarola in via Guidobonafede, 2 (Palazzo della Cultura) dalle ore 15:00 alle 18:00. Dal mese di giugno 2021 il servizio sarà attivo il secondo mercoledì di ogni mese dalle ore 15:00 alle 18:00.

Per accedere al servizio contattare il numero: 345/1700427.