“Non sto al gioco”: è il nome di un nuovo servizio di sostegno per persone con dipendenza da gioco d’azzardo e per i loro familiari, nato all’interno del distretto sociosanitario Asl Roma 5/6, promosso dall’associazione “San Girolamo Emiliani” di Velletri (RM) e dalla cooperativa sociale “Vivere insieme”.