Gli agenti del commissariato San Paolo hanno disposto la chiusura di un punto di raccolta scommesse privo di autorizzazione nel quartiere Portuense. Il centro di raccolta era già stato oggetto di una precedente attività in relazione alla quale il titolare era stato sanzionato amministrativamente per un importo pari a 5.000 euro e denunciato per l’assenza della prescritta licenza.