Si terranno a partire dalla giornata di oggi gli interrogatori di garanzia delle persone arrestate nell’operazione “Dirty Slot” sul gioco illegale. I sei arrestati dovranno presentarsi dinanzi al Gip Edoardo D’Ambrosio e potranno fornire la propria versione dei fatti o avvalersi della facoltà di non rispondere. In quattro sono invece stati sottoposti allobbligo di firma alla polizia giudiziaria.