Con la pubblicazione delle “Linee guida per il rilascio delle identità digitali per uso professionale” da parte di AgID – emanate ai sensi dell’art. 71 del CAD con la Determina AgID n. 318/2019 – SPID diventa uno strumento che consente alle pubbliche amministrazioni e ai privati di verificare l’appartenenza di una persona fisica ad un’organizzazione e/o la sua qualità di professionista.

ADM ha quindi ampliato i canali e le modalità di autenticazione degli utenti sul Portale istituzionale dell’Agenzia (PUDM – Portale Unico Dogane Monopoli www.adm.gov.it), consentenone l’accesso, dal 3 agosto 2021, anche tramite l’identità SPID di tipo professionale, assicurando quindi la “full compliance” al quadro giuridico stabilito a livello nazionale da AgiID.

Maggiori informazioni sulla Identità SPID professionale sono reperibili all’indirizzo web: https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid.

Per segnalare malfunzionamenti e richiedere assistenza seguire le istruzioni disponibili su
www.adm.gov.it → contatti e assistenza → assistenza online.