Snaitech, con il 40% (a Luglio era il 41.8%) dell’intera raccolta, sul primo gradino del podio dei concessionari per volume di gioco raccolto, segue Sisal con il 17,79% (era il 16,77%) e BetFlag con il 15,35% (era il 13,6%) del mercato

Nel mese di Agosto 2022 le scommesse a su eventi dell’ippica nazionale raccolte tramite il canale a distanza hanno fatto registrare un volume di gioco pari a 1.069.346,75 euro segnando una diminuzione del 9,6% rispetto alla raccolta di Luglio che era stata di 1.172.440 euro.

Anche la spesa dei giocatori è diminuita di circa 36mila euro circa rispetto al mese precedente (451.741,15 euro) fermandosi a 415.441,24 euro.

Raccolta di gioco e spesa dei giocatori per i primi 20 concessionari ordinati per volume di gioco raccolto
Istogramma con raccolta di gioco e spesa del giocatore per i primi 20 concessionari ordinati per gioco raccolto
Quote di mercato per concessionario in base al volume della raccolta
Raccolta per concessionario nei 4 mesi del Q2 2022
Articolo precedenteAlbignasego (PD), al via il monitoraggio da remoto sulle slot
Articolo successivoLa Finlandia pronta ad aprire il mercato del gioco d’azzardo agli operatori privati?