Senato, Rusciano (AsTro): “Commissione d’inchiesta sul gioco, emerge necessità di un monitoraggio più tempestivo”

Il Parlamento spinge per il riordino del gioco. È quanto emerge dalla relazione finale della commissione d’inchiesta del senato, presieduta da Mauro Marino (IV). “È un lavoro significativo, peccato non sia stato possibile ascoltare i rappresentanti dell’industria del gioco pubblico che avrebbero certamente presentato degli spunti costruttivi. Emerge comunque la necessità di un monitoraggio più tempestivo dei fenomeni collegati al gioco visto che la commissione ha potuto lavorare sui risultati di uno studio dell’istituto superiore di sanità del 2018”, ha commentato su ItaliaOggi Isabella Rusciano (Centro Studi AsTro).

Articolo precedenteIppodromo di Montecatini, Mipaaf modifica il calendario corse
Articolo successivoAmusement e coin-op (giochi senza vincita in denaro): oltre un anno di fibrillazione e blocco del settore, ecco i dati che fanno luce sui soldi spesi inutilmente