Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – USB PI – Federazione Nazionale ha richiesto un incontro urgente al Ministro dell’Economia e delle Finanze, alla Direttrice dell’Agenzia delle Entrate e al Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli su ipotesi riorganizzazione Agenzie Fiscali.

“Le allarmanti notizie circolate in questi giorni – si legge nella nota – relative alla riorganizzazione del comparto Agenzie Fiscali, anche a seguito della imminente trasformazione di Equitalia in Agenzia della Riscossione, stanno provocando tra i lavoratori sconcerto ed apprensione.
La scrivente O.S. ne ha tratto la sensazione che, in realtà, dietro la presunta autonomia del comparto, si stiano facendo largo ipotesi che non escludono la fuoriuscita del sistema agenziale dal perimetro della PA, con tutte le conseguenze che ne deriverebbero, sia rispetto alla funzione pubblica e sociale alla quale dovrebbe ispirarsi l’attività di contrasto all’evasione e di assistenza al contribuente, sia rispetto al futuro dei lavoratori.
Poiché riteniamo che qualsiasi ipotesi di riorganizzazione non possa sottrarsi al confronto sindacale, chiediamo un urgente incontro in merito”.

Commenta su Facebook