Il presidente del Global Lottery Monitoring System (GLMS), Ludovico Calvi, è lieto di annunciare l’apertura ufficiale del nuovo centro operativo GLMS presso la sede del Loto Quebec a Montreal – Canada.

GLMS e Loto Quebec hanno consolidato la loro solida cooperazione istituendo un hub operativo presso la sede della lotteria con l’obiettivo di analizzare il rilevamento, la prevenzione e la segnalazione di attività di scommesse irregolari e sospette che potrebbero minacciare l’integrità delle competizioni sportive. L’obiettivo principale di GLMS è fornire informazioni e intelligence di alta qualità attraverso un sistema di monitoraggio senza pari integrato da un’analisi umana estesa rivolta alle giurisdizioni nordamericane.

Il presidente della GLMS, Ludovico Calvi, afferma: “Con il recente processo di deregolamentazione e legalizzazione delle scommesse sportive in Nord America e l’apertura ufficiale dell’Hub Operativo GLMS presso la sede del Loto Quebec a Montreal, la nostra associazione sta completando il suo processo di globalizzazione. Loto Quebec è stato un membro GLMS molto attivo negli ultimi anni e apprezziamo gli standard di responsabilità sociale d’impresa, consapevolezza ambientale e sensibilizzazione su questioni quali il gioco d’azzardo problematico e l’integrità per lo sport. Oggi GLMS è un’organizzazione più forte con un approccio distintivo – glocale – che sfrutta operazioni veramente globali, intelligence e competenza locali”.

Il direttore delle scommesse sportive a Loto-Quebec, Louis Beaudet, afferma: “La salvaguardia dell’integrità sportiva dovrebbe essere una priorità per tutti gli operatori di scommesse sportive. Loto-Quebec è orgogliosa di contribuire alla missione di GLMS poiché condividiamo gli stessi valori fondamentali. È davvero un onore ospitare il terzo hub GLMS ed essere in grado di contribuire direttamente al suo successo”.

L’hub operativo canadese di GLMS si rivolge principalmente a giurisdizioni e sport nordamericani. GLMS diventa così un vero alleato per il monitoraggio e l’intelligence delle operazioni globali e del know-how e delle capacità locali, che comprende operatori di scommesse sportive da tutte le parti del mondo.

Questo è il terzo di una serie di hub lanciati in altre parti del mondo (Danimarca e Hong Kong) e contribuirà ulteriormente alla realizzazione della missione chiave per GLMS, rendendola sempre più credibile ed efficace per tutti i suoi stakeholder, tra cui le autorità di contrasto di tutto il mondo, il Consiglio d’Europa (e il suo gruppo di Copenaghen), il movimento olimpico e sportivo e, ultimi ma non meno importanti, i suoi membri, che contano oltre 30 lotterie e 5 membri associati in tutto il mondo.