Sapar sostiene la manifestazione regionale indetta dalle organizzazioni sindacali per il 29 maggio 2019 chiamando alla mobilitazione generale tutti i lavoratori operanti nelle aziende del SETTORE DEL GIOCO DI STATO con sit-in davanti al Consiglio Regionale della  Puglia presso la sede di Via Gentile dalle ore 10,00 alle ore 13,00 in concomitanza della seduta del Consiglio,  estendendo l’invito alla partecipazione alle altre associazioni di settore.

Filcams CGIL, Fisascat CISL PUGLIA e Sapar il 30 ottobre 2018 nel corso di una manifestazione chiedevano a gran voce di dare una risposta alla regolamentazione del gioco legale esprimendo forti preoccupazioni occupazionali con l’entrata in vigore della legge regionale, prefigurando scenari devastanti che si sarebbero aperti sul piano occupazionale e sociale con migliaia di lavoratori senza occupazione e migliaia di famiglie senza reddito.

Il Consiglio Regionale aveva risposto con una proroga di 6 mesi  dell’entrata in vigore della legge, la cui scadenza a giugno ripropone drammaticamente le problematiche già sollevate dalle associazioni settoriali.

Sapar continua ad esprimere la propria disponibilità per sostenere un confronto volto a rendere compatibili il gioco con la sostenibilità sociale, contrastare gli abusi e combattere l’illegalità.