Per frenare il mercato nero, l’ industria tedesca delle slot machine chiede che il modello di business delle sale giochi legali venga ampliato.

L’esplosione del fenomeno dell’illegalità nel comparto degli apparecchi da gioco deve essere contrstata , ha affermato Georg Stecker  , portavoce del consiglio di amministrazione dell’organizzazione che riunisce gli operatori del comparto (DAW). “Siamo favorevoli a una combinazione di offerte legali. Perché non dovresti essere autorizzato a vendere biglietti della lotteria o altri prodotti legali in una sala giochi, per esempio?”

A causa delle normative più severe negli stati federali, molti dei dispositivi nei pub sono stati ritirati dal mercato. Stecker ha affermato che il settore è sotto pressione . “Questo è dovuto da un lato alle conseguenze della pandemia, ma anche a una regolamentazione scorretta attraverso lo smantellamento dei dispositivi. A ciò si aggiunge l’esplosione dei costi energetici, che porta inevitabilmente il consumatore a spendere meno. Quando si tratta di attività ricreative, le persone risparmiano “, ha affermato.

Il bisogno di giochi nella popolazione è grande. “Ma l’offerta legale è stata gravemente indebolita da una regolamentazione errata e di conseguenza l’offerta illegale è stata rafforzata. Abbiamo motivo di ritenere che ci sono almeno 40.000 dispositivi illegali sul mercato, altri dicono almeno 50.000. “Il numero continua a crescere. Ci sono molti dispositivi illegali nei “Cafe-Casinò” o nelle stanze sul retro. Tuttavia, le attività illegali non hanno protezione per i giocatori e i giovani e non aderiscono al divieto di alcol, detto Stecker.

“Sono necessarie due misure per combattere questa esplosione di dispositivi illegali, ed entrambe devono funzionare in modo efficace”, ha affermato Stecker. “Il primo è una buona applicazione, che è una cosa ovvia, che supportiamo anche massicciamente con consigli, formazione per le autorità di regolamentazione e un portale di segnalazione per i reclami”.

La seconda misura è altrettanto importante, se non ancora più importante, ha affermato Stecker: “Rafforzare le offerte legali in modo che i giochi delle persone siano guidati in modo ordinato e monitorato”. “Ciò significa che le macchine nelle sale giochi devono essere abbastanza attraenti e che devono esserci abbastanza macchine. A questo proposito, qualsiasi riduzione del funzionamento ordinato è fatale per lo sviluppo”, ha affermato.

Le sale giochi dovrebbero essere rafforzate aprendo il modello di business, ha affermato Stecker. “Da nessuna parte la protezione è migliore; A causa del file di blocco a livello nazionale , il carattere della sala giochi e il suo livello di protezione sono cambiati in modo significativo. ”. L’Assia è un pioniere in questo senso e consente una combinazione di offerte legali. “So che anche altri paesi stanno prendendo in considerazione questa apertura.” I paesi hanno citato la prevenzione della dipendenza dal gioco come il motivo principale per regolamentare il settore. Secondo l’associazione, le vendite nel settore sono diminuite drasticamente negli ultimi tempi.

Articolo precedenteSlot, scommesse e casinò: a ottobre indice AGEM in crescita di 106,87 punti
Articolo successivoPlayson, siglato accordo di integrazione dei contenuti con SkyWind Group