Dopo tante attese ci fa piacere vedere, finalmente, il tema del riordino inserito nella bozza di legge delega fiscale”, sono le prime parole di Gennaro Parlati (nella foto), Presidente Sistema Gioco Italia, la federazione di Confindustria che rappresenta in Italia l’Industria del Gioco legale.

La Federazione lavorerà da subito per analizzare ed approfondire ogni punto dell’articolo inserito nel testo che uscirà oggi dal CdM. una prima fase che faremo in Federazione ma che riteniamo utile allargare subito dopo al confronto con le altre organizzazioni di rappresentanza. La Riforma del Settore – prosegue Parlatiè un punto di svolta fondamentale ed è importante realizzare una convergenza delle Associazioni sulle tematiche macro e trasversali. Unire in questo momento  e rafforzare la rappresentanza istituzionale di Settore: solo così riuscirà meglio e bene il successivo confronto con gli interlocutori istituzionali. E’ troppo importante per le nostre imprese arrivare ad un superamento dei nodi critici del settore a partire dal primo, indifferibile, la questione territoriale, l’uniformità di regole, la distribuzione territoriale con attenzione alla filiera lunga di settore. Riteniamo che vada avviato in tempi brevi un tavolo tecnico di confronto tra Associazioni che potrà poi essere il giusto strumento di confronto con le forze politiche e le istituzioni competenti”.

Articolo precedenteEnada 2023, Polo (Ceo Diecimilauno) presenta il Bingo Live (video)
Articolo successivoMonselice (PD), slot: iniziati i controlli da remoto, Polizia Locale scopre tre locali che non rispettavano i limiti orari