Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Reduce da una maratona di 13 ore al tavolo da gioco, ma felice, Andrea Piazza che questa notte si è aggiudicato il Poker Masters at Work al Casinò Campione d’Italia, portandosi a casa 25mila euro, il trofeo e il ticket per l’Evento #1 che mette il palio 600.000 euro al prossimo GRT – WSOP Circuit.

Il giocatore parmense ha sbaragliato gli 890 concorrenti che hanno preso parte a questo torneo e battuto al tavolo finale Ciro De Rosa, Antonio Silvestro e Daniele Antonioli rispettivamente secondo terzo e quarto della classifica finale.

La prima posizione di Piazza non è mai stata in discussione visto che ha iniziato il tavolo finale da chipleader con quasi il 40% delle fiches in gioco, incrementando la sua posizione fin dall’avvio del tavolo finale grazie all’eliminazione di Giovanni Ciani, Antonio Chiacchio e Andrea Bottinelli.

Una sfida all’ultima carta decisa all’alba, nelle ultime tre mani, dopo ore di gioco e di studio da parte dei quattro finalisti. Nel weekend al secondo piano della casa da gioco si è concluso anche il PMW Sunday che ha visto 19 giocatori andare a premio e 18 prendere punti (10) per la speciale classifica che vivrà la sua finale il prossimo 29 agosto. Al vincitore la possibilità di partecipare ai tornei del prossimo WSOP Circuit e la sponsorizzazione, sino al 31 Dicembre, del team pro CPT.

Il poker, come il divertimento, al Casinò Campione d’Italia non va mai in vacanza e già da giovedì 2 agosto nell’ex clave italiana in terra elvetica prenderà il via il Nation PRO con un montepremi di 60mila euro garantiti.

Commenta su Facebook