Ai fini dell’apertura del periodo di informazione pubblica destinato a tutti coloro che sono interessati a dare un contributo, l’autorità per il gioco in Spagna ha pubblicato il progetto di risoluzione della Direzione generale del regolamento sul gioco d’azzardo (DGOJ), che stabilisce i requisiti per la commercializzazione dei giochi della lotteria da parte di entità che collaborano alla commercializzazione di questi prodotti e dalle pagine Web, App o altri canali elettronici, informatici, telematici o interattivi dei punti vendita facenti parte della rete esterna degli operatori autorizzati.

La delibera ha lo scopo di garantire la tutela dei consumatori quando si relazionano nell’attività di marketing con soggetti collaboratori che utilizzano mezzi elettronici, telematici, informatici o interattivi o con i punti vendita della rete esterna degli operatori del gioco d’azzardo riservato attraverso pagine Web, applicazioni o altri canali elettronici, informatici, telematici o interattivi di proprietà o gestiti dai punti vendita.

Il termine per la presentazione dei contributi è aperto fino al 1° marzo 2023.

Articolo precedenteLotto e 10eLotto: ecco i top 10 numeri ritardatari e le vincite del 14 gennaio
Articolo successivoMilleproroghe, nota di lettura: grave crisi settore ippico, estensione termine per modifica pianta organica Masaf non comporta nuovi oneri per finanza pubblica