casino
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Con una lettera all’amministratore unico del Casinò de la Vallée, Giulio Di Matteo, 202 dipendenti di 12 reparti della casa da gioco chiedono di affidare il ruolo di responsabile della produzione a Paolo Giovannini.
“Riteniamo che grazie alla sua competenza, alla sua esperienza, alla sua autorevolezza, alla sua empatia, alle sue idee e, non ultimo, al suo mai nascosto amore per il nostro Casinò, cosa più unica che rara, possa essere la persona giusta per aiutarci nel rilancio”, si legge nella missiva, inviata per conoscenza anche a presidente della Regione, assessore al Bilancio e presidente della quarta commissione ‘Sviluppo economico’.
Per poco più di un mese, la scorsa primavera, il manager era stato consulente per la produzione e per i giochi, ma poi aveva rinunciato.

Commenta su Facebook