Marja Appelman
Marja Appelman (KSA)
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Kansspelautoriteit, autorità olandese per il gioco, ha svolto un’azione di controllo nelle sale giochi nei giorni 5 e 6 ottobre.

Con questa iniziativa sono state controllati 30 punti di vendita dei giochi a Alkmaar, Amsterdam, Beverwijk, Haarlem Heemskerk, Wormer, IJmuiden, Zandvoort, Beilen, Delfzijl, Casting, Hoogeveen, Leeuwarden, Lemmer, Oude Pekela, Sneek e Zuidlaren. Queste operazioni di controllo della Gaming Authority (KSA) sono finalizzate ad assicurare che i punti vendita del gioco adottino misure adeguate per prevenire dipendenza dal gioco e per vietare l’accesso ai minori.

Marja Appelman, direttore della Gaming Authority (KSA) per la supervisione nelle sale ha dichiarato: “Siamo stati in grado di indagare bene nelle sale giochi visitate; tutti lavoravano bene. Siamo lieti di vedere che ci sono sale che compiono seriamente il loro dovere, ma ci sono anche sale dove sono possibili miglioramenti per prevenire la dipendenza dal gioco d’azzardo. Analizzeremo nel dettaglio i risultati dell’operazione e valuteremo se sono necessarie misure di follow-up. L’Autorità pubblicherà i risultati dell’indagine”.

Commenta su Facebook