nevola
Print Friendly, PDF & Email
(Jamma) – “Purtroppo – afferma Luigi Nevola, presidente dell’Associazione La Sentinella, – ancora una volta dobbiamo prendere atto che la Provincia autonoma di Bolzano intende proseguire con scelte sbagliate in materia di gioco d’azzardo”.
“Aumentando il numero e le tipologie di luoghi sensibili – prosegue Nevola – non si fa che aumentare la portata dell’effetto espulsivo contro il gioco lecito e dell’errore già commesso.

Come più volte abbiamo detto questo non potrà che favorire il gioco illegale, l’aumento dei giocatori patologici e il rafforzamento della criminalità organizzata sul territorio della provincia autonoma.

Senza dimenticare coloro che in centinaia perderanno il posto di lavoro. Mentre in Parlamento è giunto oggi il disegno di legge della Senatrice Binetti, che va nella direzione giusta, andando a puntare su prevenzione, cura e formazione degli operatori, per disincentivare il gioco patologico senza aumentare i divieti in materia di libertà d’impresa o i costi per le casse dello Stato”.
Commenta su Facebook