Tra sabato 12 e domenica 13 febbraio, in provincia di Padova, gli agenti della polizia locale della Federazione del Camposampierese hanno predisposto diversi posti di controllo lungo le principali arterie, effettuato servizi di ronda e controlli nei locali pubblici. A Reschigliano, frazione del Comune di Campodarsego, e a Loreggia, i titolari di due bar sono stati multati perchè c’erano clienti nelle rispettive sale slot al di fuori dell’orario previsto dalla normativa. Inoltre uno dei giocatori trovato nell’attività di Reschigliano era anche senza mascherina. Sempre a Campodarsego due persone sedute ad un bar sono state invece sanzionate perché si sono rifiutate di mostrare il Green pass ai vigili, in nome di una non meglio precisata norma di diritto europeo. Infine un veicolo non si è fermato all’alt, ma gli agenti hanno fatto in tempo a prendere il numero di targa e risalire al proprietario dell’auto, che è stato multato a domicilio.