A testa alta Valentina da Ferrara si schiera a difesa dei lavoratori delle sale slot e scommesse.

“Fate aprire le sale slot e scommesse, c’è gente che ci lavora per vivere. Aprite bar e ristoranti, parrucchieri e non le multisala. Anche loro hanno il diritto di lavorare, hanno dei dipendenti. E’ una cosa veramente incredibile e vergognosa”.

SE HAI DA DIRE QUALCOSA ANCHE TU, VUOI RACCONTARE LA TUA STORIA DI LAVORATORE DEL GIOCO LEGALE, INVIA UNA EMAIL A [email protected]

o un messaggio via facebook alla pagina Jamma-Il quotidiano del Gioco

Ricordati di indicare il tuo nome