(Jamma) “Sono stati fatti passi avanti significativi, oggi vedremo il documento del governo. L’intenzione delle Regioni non e’ favorire il gioco ma contrastarlo, il governo ha la stessa
intenzione, solo che alcune Regioni ha posizioni piu’ rigide. Si tratta quindi di combinare le due cose”. Lo ha detto il coordinatore degli assessori al bilancio della Conferenza delle Regioni, Massimo Garavaglia, parlando dell’intesa tra Governo,Regioni ed enti locali sui punti di raccolta del gioco pubblico.
L’accordo previsto all’ordine del giorno della Conferenza unificata di questo pomeriggio potrebbe subire un nuovo rinvio alla prossima settimana.

Giochi in Conferenza Unificata, Garavaglia (Lombardia): “Grandi passi avanti. Ora discutere distribuzione territoriale sale classe A e procedere con progressiva eliminazione di quelle B”

Commenta su Facebook