Print Friendly, PDF & Email

Roma favorita, e anche piuttosto nettamente: questo il pronostico dei quotisti SNAI, che per il quarto derby romano della stagione, in scena domenica alle 12.30, offrono l’ «1» giallorosso a 1,85 e il «2» biancoceleste a 4,00. Una differenza che trova riscontro anche nei flussi delle giocate: il 68% degli scommettitori ha optato per la vittoria della Roma, il 19% ha detto Lazio.

La parte residua, il 13%, sceglie il pareggio, che è in lavagna a un buon 3,80 e non è mai apparso nelle ultime sei sfide. Il bilancio stagionale del derby parla di due successi giallorossi e uno della Lazio, quest’ultimo pesantissimo perché ha in buona parte deciso le sorti della doppia semifinale di Coppa Italia. Nelle precedenti tre sfide la Roma non è mai andata all’intervallo in vantaggio, la relativa giocata («1» al 45′) è a 2,45. In questo quarto atto non dovrebbero mancare reti ed emozioni, a giudizio dei quotisti SNAI, che presentano Over e Goal a bassa quota, rispettivamente 1,42 e 1,40. Interessanti, di conseguenza, Under e No Goal (esito peraltro uscito due volte su tre nelle precedenti sfide stagionali), a 2,65 e 2,70.

Dzeko-Immobile – Quota calda per Dzeko: un gol del bosniaco, fondamentale anche in chiave classifica cannonieri, vale 2,15. Vicinissimo Immobile (già due gol nel derby quest’anno), a 2,50. A 3,00 figura Salah, mentre quella che potrebbe essere l’ultima rete di Totti alla Lazio è a 3,30.

Napoli a 2,25 – Nel posticipo domenicale, a San Siro, Inter e Napoli cercheranno di concretizzare i rispettivi obiettivi: un posto in Europa League per i nerazzurri, la seconda piazza per i partenopei. Il pronostico tende al «2», dato a 2,25, mentre il ritorno alla vittoria dell’Inter, due soli punti in cinque partite, è a 3,10. La quota più alta è per il pareggio, a 3,50. Tradizione non esaltante per il Napoli, che a Milano contro i nerazzurri non vince dalla stagione 2011/12. L’anno scorso finì 2-0 per l’Inter, risultato che stavolta pagherebbe ben 17 volte la scommessa. Ragguardevole il ruolino esterno degli uomini di Sarri, che hanno vinto otto delle ultime dieci trasferte, facendo sempre almeno due gol. Quanto a Pioli e ai suoi, segnano e subiscono reti con grande disinvoltura, tanto da finire in Over e Goal nelle ultime otto partite. I quotisti prendono atto e propongono un Over striminzito, a 1,47, e un Goal ai minimi, 1,40.

Crotone, serve l’impresa – Il Crotone insegue le ultime speranze di salvezza nel match interno con il Milan, battuto la scorsa settimana in casa dall’Empoli. Il cammino per i calabresi è in salita e l’«1» si colloca a 4,00, con il «2» a 1,95 e la «X» a 3,50. L’Empoli, che viaggia cinque punti sopra la zona retrocessione, gioca da favorito in casa con il tranquillo Sassuolo: «1» a 2,10, «2» a 3,60. Il Genoa, in difficoltà da mesi, deve vincere con il Chievo per evitare rischi. Visto il letargo dei gialloblù, zero punti nelle ultime cinque partite, il pronostico tende decisamente all’«1», in lavagna a 1,65. Ad alta quota sia il pareggio (3,80) che il «2» (5,50).

Commenta su Facebook