snai logo
snai logo
Print Friendly, PDF & Email

Imbattuta, con sei vittorie su sette partite e soltanto tre gol subiti: l’Inter di Spalletti si presenta al derby di domenica sera con un curriculum da grande squadra, anche se alcune prestazioni non hanno rubato l’occhio.

Tutt’altra marcia quella del Milan, che ha perso tre delle ultime cinque partite. Prevedibile, quindi, il favore delle quote ai nerazzurri, la cui vittoria è offerta da SNAI a 2,20, con uno scarto di oltre un punto rispetto al «2» rossonero, in lavagna a 3,30. Molto più equilibrato il responso degli scommettitori: il 37% delle giocate si orienta sull’Inter, il 32% sul pareggio, il 31% dà fiducia al Milan. Le ultime due sfide sono finite in pareggio, con identico risultato: 2-2. Il terzo pari consecutivo si gioca a 3,40, la giocata secca su un altro 2-2 paga 11.

Samp-Atalanta in bilico – Nel programma domenicale c’è anche un’equilibratissima Sampdoria-Atalanta: minimale la distanza tra «1» (2,70) e «2» (2,65), con il pareggio a 3,25. Chiaramente favorita, invece, la Fiorentina nell’incontro interno con l’Udinese: vittoria viola a 1,67, bliz friulano a 5,25, alto anche il pareggio a 3,80. Nel derby emiliano, avanti nettamente il Bologna, a 1,80; il successo della Spal, che ha rimediato solo un punto nelle ultime cinque gare, vale 5 volte la scommessa. Il Cagliari, reduce da tre sconfitte di fila, cerca il riscatto nel match casalingo con il Genoa, che finora non è andato al di là di due pareggi in sette partite: le quote SNAI puntano sui sardi, a 2,30, contro il «2» a 3,25.

Verona da «1» – Non facile l’impegno del Crotone, che ospita il Toro: il successo granata è a 2,00, meno probabile l’«1» a 3,75. In difficoltà il Sassuolo, che in casa ha rimediato finora solo un punto in tre partite. In vista dell’incontro con il Chievo, i quotisti danno comunque fiducia a Bucchi, offrendo il segno «1» a 2,30. Gli uomini di Maran quest’anno hanno già vinto a Udine e a Cagliari: il terzo colpo esterno è a 3,20. Nel posticipo del lunedì, sfida salvezza tra Verona e Benevento. Netto il favore ai padroni di casa, a 1,90. Il pareggio, che per il Benevento sarebbe il primo punto in campionato, è a 3,45, la vittoria campana si gioca a 4,00.

Commenta su Facebook