Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Nel 2016 la raccolta delle scommesse ippiche a quota fissa è stata di 76,5 milioni di euro. Milano, in base a quanto riportato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ha registrato la raccolta più ampia: 10,8 milioni di euro in 106 agenzie, per una media di 102 mila euro di raccolti per ogni singolo punto. Sul podio anche Napoli, dove la raccolta è stata di 10,3 milioni di euro, ma distribuita su 318 sale e la media è di una raccolta di 32 mila euro per agenzia; e Roma, dove la raccolta è stata di 9,4 milioni (in 205 punti, media 45 mila euro). Le città italiane che lo scorso anno hanno superato quota 100 mila euro per singolo punto sono: Bolzano con 153 mila euro per le nove sale, Prato con 135 mila euro su 5 agenzie, Firenze con 130 mila euro per ognuna delle 37 agenzie, Fermo con 119 mila euro nelle 13 agenzie, Livorno con 117 mila su 13, Pisa con 109 mila su 17 e Massa Carrara con 105 mila euro su 3 agenzie.

Commenta su Facebook