L’appuntamento è di quelli sentiti, per molte ragioni, sia tecniche che umane. Stefano Pioli, idolo a Firenze come giocatore prima e allenatore poi, torna nel “suo” stadio alla guida del Milan. In un match equilibratissimo dove ogni minimo dettaglio potrà fare la differenza.

Tale equilibrio è messo in evidenza anche dai betting analyst di SNAI che vedono un successo dei padroni di casa a 2,65 rispetto al 2,70 di Romagnoli e compagni. L’incertezza regna anche sul numero totale dei gol tanto che l’Under, 1,83, è molto vicino all’Over, 1,90. Equilibrio totale pure nei risultati: il 2-0 della Fiorentina è dato a 13,00 mentre lo stesso risultato in favore del Milan pagherebbe 14. L’1-1, score più probabile, è quotato invece a 6,00. Tra i protagonisti ci sarà la sfida tra il vecchio leone Ibrahimovic e i giovani rampanti Chiesa e Vlahovic: il gol del fenomeno svedese è dato a 2,50, quello dell’attaccante serbo a 3,25 mentre la rete del gioiellino azzurro a 3,50.

Testa-coda a Ferrara – Mentre a Firenze regna l’equilibrio, la differenza è evidente a Ferrara, dove la Juventus farà visita alla Spal di Gigi Di Biagio, ultima in classifica e reduce da quattro sconfitte consecutive. I betting analyst di SNAI prevedono tre punti per la squadra di Sarri, il cui blitz esterno è dato a 1,38 contro il 7,75 con cui sono accreditati i padroni di casa. CR7, Dybala e tutti gli attaccanti bianconeri daranno l’assalto alla porta avversaria e l’Over, dato a 1,60, si fa decisamente preferire all’Under quotato a 2,20. Ma chi realizzerà il primo gol del match? Il fenomeno portoghese è il maggior indiziato, a 3,50, mentre i padroni di casa hanno in Petagna, dato a 8,00, il loro punto di riferimento.

Turno in discesa per le big – Il calendario propone una giornata, almeno sulla carta, non troppo impegnativa per le big del campionato. La Lazio di Simone Inzaghi, seconda della classe, sarà di scena a Marassi contro il Genoa su un campo solitamente insidioso: Immobile e compagni però sono nettamente favoriti, a 1,73, contro il 4,75 della squadra di Nicola. L’Inter, dopo il successo in Europa League contro il Ludogorets, vuole riprendere la marcia anche in campionato ospitando la Sampdoria di Ranieri: i nerazzurri sono dati vincenti a 1,33 contro il 9.75 dei doriani. Anche l’Atalanta dovrebbe incamerare i tre punti contro il Sassuolo di De Zerbi: Gomez e compagni sono dati vincenti a 1,35 contro il 7,75 dei neroverdi. La convalescente Roma – tre sconfitte consecutive in campionato, ma con il successo europeo contro il Gent appena conquistato – riceve il Lecce: Fonseca secondo SNAI è decisamente avanti, a 1,30, rispetto a Liverani, offerto a 6,80.