Il Direttore Marcello Minenna e il Comandante Gen. C.A. Giuseppe Zafarana insieme per il potenziamento delle attività di contrasto degli illeciti in ambito internazionale attraverso un’attività congiunta di analisi dei rischi.

Per l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e la Guardia di Finanza è previsto un nuovo protocollo operativo.

L’accordo, si legge in una nota, coinvolgera’ in una prima fase sperimentale, i porti di La Spezia, Ravenna, Napoli, Livorno, Civitavecchia e Gioia Tauro. La piu’ stretta sinergia tra le due amministrazioni ha il duplice obiettivo di rendere piu’ efficienti e veloci i flussi commerciali e, al contempo, di aumentare l’efficacia dell’azione di contrasto dei traffici illeciti transnazionali nella prospettiva di assicurare maggiore tutela ai cittadini e alle imprese e di rafforzare la competitivita’ del sistema Paese.