I campioni d’Italia nettamente favoriti nello scontro con i giallorossi a San Siro. Previsto un match ricco di reti. A Reggio Emilia fiducia ai bianconeri, che si giocano l’ultima chance per il treno Champions

La conquista dello scudetto non ferma l’Inter, che vuole chiudere al meglio la stagione e, dopo il pokerissimo rifilato alla Sampdoria, si presenta da netta favorita anche contro la Roma nel turno infrasettimanale della Serie A. Gli analisti di Stanleybet.it quotano al ribasso, 1,65, il successo dei campioni d’Italia nella sfida casalinga di mercoledì sera, contro una squadra vittoriosa una sola volta nelle ultime cinque uscite. Il «2» dei giallorossi è quindi piuttosto alto a 4,60, così come il pari, proposto a 4,10. Sfida che, a prescindere dal risultato, ha il sapore del gol facile, specialmente dopo l’ultima giornata, in cui entrambe le contendenti hanno messo a segno ben cinque reti nei rispettivi incontri: il Goal, di conseguenza, prevale nettamente a 1,50 contro il No Goal a 1,36. Ampio anche il gap tra le quote dell’Over (a 1,50) e dell’Under (a 2,36) per la sfida in programma mercoledì sera sul terreno verde del Meazza.

La sconfitta contro il Milan allo Stadium è una ferita difficile da chiudere in tempi rapidi per la Juventus, che ora si trova in una situazione critica per quanto riguarda la corsa Champions. A meno di una settimana dalla sfida all’Inter, i bianconeri non possono permettersi passi falsi in casa del Sassuolo. La squadra di un Pirlo che vacilla sempre di più arriva comunque al Mapei da favorita: il «2» si gioca a 1,60, Per gli emiliani la sfida è in chiave Europa, con la Roma a soli due punti e il posto per i preliminari di Europa League ancora raggiungibile. Contro la Juve gli uomini di De Zerbi però vedono il successo lontano a 4,80, mentre il pari è offerto a 4,20.

Chi ha iniziato a sorridere per la corsa Champions è il Napoli, avvantaggiato dall’assenza di scontri diretti e imbattuto da sei giornate. I partenopei sono avanti nella sfida contro l’Udinese, dove l’«1» è proposto a 1,29, mentre per i friulani, già salvi e senza obiettivi, il «2» moltiplica per 9,20 la posta giocata. Nel mezzo c’è il pari, offerto a 5,40. Nonostante la roboante vittoria contro la Juventus, nella seconda trasferta consecutiva del Milan a Torino, stavolta contro i granata, il suo successo non è così scontato. Il «2» dei rossoneri all’Olimpico è dato a 1,92, con la vittoria dei padroni di casa, in piena lotta salvezza, che si gioca a 3,55. La quota del pari è poco più in alto a 3,75.