PSG e Chelsea vedono le semifinali di Champions League dopo l’andata dei quarti contro Bayern Monaco e Porto ma attenzione a dar per spacciati i campioni d’Europa in carica e i Dragoes portoghesi. I transalpini, infatti, per gli esperti di Sisal Matchpoint partono leggermente indietro nella gara di ritorno di domani sera contro Neuer e compagni, dati vincenti a 2,15 contro il 3,00 dei padroni di casa mentre si sale per il pareggio in quota a 4,00. La formazione di Pochettino, però, è nettamente favorita per il passaggio turno, dato a 1,35, rispetto al 3,25 dei rossi di Baviera. Il Bayern, tra l’altro, dovrà compiere una vera impresa perché in Francia, contro il PSG, è sempre uscito sconfitto nei quattro precedenti finora giocati.

I campioni d’Europa hanno bisogno di un successo con due reti di scarto: così lo 0-2 tedesco pagherebbe 15 volte la posta mentre lo stesso punteggio ma in favore di Mbappé e compagni si gioca a 22. Sarà proprio il numero 7 dei parigini l’uomo da tenere sott’occhio: già otto reti in Champions quest’anno, Mbappé sogna l’aggancio ad Haaland, primo tra i cannonieri a quota 10. Una doppietta del fenomeno transalpino, domani sera al Parco dei Principi, è data a 6,25. Il Bayern Monaco, al contrario, non avrà ancora a disposizione Robert Lewandowski e così si affida alla vecchia guardia capitanata da Thomas Muller: il trequartista tedesco a segno si gioca a 2,50. Sulla carta appare più agevole il compito del Chelsea contro il Porto, già sconfitto all’andata per 2-0.

A Stamford Bridge, i Blues di Tuchel sono ampiamente favoriti, secondo i betting analyst di Sisal Matchpoint, a 1,85 rispetto al 4,00 dei lusitani mentre il pareggio è dato a 3,90. La forbice, tra le due squadre, si allarga ancora di più per il passaggio turno visto che quello di Giroud e compagni è praticamente certo vista la quota simbolica di 1,02 rispetto al ribaltone dei portoghesi poiché vederli in semifinale pagherebbe 13 volte la posta. Il Chelsea punta a chiudere la pratica già nel primo tempo: così il 2-0 per i londinesi dopo 45 minuti si gioca a 11. Dopo essere rimasto a secco nella gara di andata, Olivier Giroud, bomber dei Blues in Champions League con sei reti, punta a entrare nel tabellino dei marcatori: un’ipotesi molto probabile vista la quota di 2,50. Sul versante opposto, Sérgio Conceição si affiderà a Moussa Marega: il maliano a segno si gioca a 3,75.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.