matchpoint sisal

La Lazio va in Scozia per la sfida di Europa League al Celtic Glasgow, la più impegnativa del Gruppo E. Una deludente sconfitta con il Cluji e una vittoria con il Rennes, questo il bottino europeo dei biancocelesti fin qui, a cui serve almeno un punto per arrivare al giro di boa del girone senza compromettere la qualificazione ai sedicesimi. È la prima volta degli uomini di Inzaghi nella affascinante cornice del Celtic Park, le due squadre si affrontano per la prima volta nella storia e la gara si presenta incertissima nelle quote degli analisti di Sisal Matchpoint.

I padroni di casa sono favoriti, a 2.55, indietro di un soffio la Lazio, a 2.60, il pareggio viaggia a quota 3.50. Indecisi anche gli scommettitori, il 42% si schiera con il Celtic Glasgow, il 38% con i capitolini. Inzaghi potrebbe optare per un parziale turnover ma davanti non mancherà bomber Ciro Immobile, già a doppia cifra alla voce gol segnati tra campionato e coppa. Il biancoceleste, sul tabellino marcatori da 4 gare consecutive, potrebbe di nuovo lasciare il segno: la sua rete è a 2.50, per la doppietta si sale a 10.00. Tra gli scozzesi, occhio a Forrest a 3.75, ma anche Christie ha ottime capacità realizzative, a 3.25, il più pericoloso sembra però il francese Edouard, marcatore a 2.50. Nel Gruppo E, tutto è ancora in gioco e le prossime partite sembrano snodi decisivi: comanda il Celtic a 4 punti, Lazio e Cluji sono alla pari a 3, il Rennes chiude il raggruppamento con un punto. I biancocelesti restano i favoriti per la vittoria del Girone, a 1.80, a seguire il Celtic, a 3.25.

Impegno casalingo per la Roma contro il Borussia Moenchegladbach, le preoccupazioni dei giallorossi arrivano più dall’infermeria che dal campo, la squadra di Fonseca infatti è alle prese con diversi infortuni, ben 14 dall’inizio della stagione. Le tante assenze rendono il match più equilibrato di quanto sarebbe sulla carta, la Roma parte favorita, a 2.20, la vittoria tedesca vale 2.90, il pareggio è a 3.60. Più schierati gli scommettitori, il 74% ha scelto la vittoria dei capitolini. Al centro dell’attacco ritorna dal primo minuto Edin Dzeko, il bosniaco anche se non in perfetta forma, è uno dei principali indiziati al gol, a 2.25. Attenzione al tridente offensivo tedesco, composto da Breel Embolo e dai due francesi Alassane Plea e Marcus Thuram, figlio dell’ex difensore di Parma e Juventus Lilian. Il gol ospite si gioca a 1.21 in entrambi i tempi sale a 3.30 mentre la somma finale di 2 gol dei tedeschi è un’opzione a 3.75.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.