quigioco
Print Friendly, PDF & Email
Sono dieci anni che la Roma non accede ai quarti di finale di Champions League, l’ultima volta risale al 2007/08 con il risultato complessivo di 3-0 in favore del Manchester United, poi vincitore del trofeo.

Stasera contro lo Shakhtar, i giallorossi partono in svantaggio, poiché devono recuperare il risultato di 2-1 subìto all’andata.
Considerando che le prestazioni casalinghe della Roma in CL sono un punto di forza, essendo imbattuti da 3 gare (2V e 1N), senza aver concesso gol, le quote sorridono agli uomini di Di Francesco: un successo stasera allo stadio Olimpico è offerto a quota 1,70 su QuiGioco.it.
Tuttavia, un semplice vittoria potrebbe non bastare, qualora lo Shakhtar riuscisse a segnare almeno una rete, alla Roma servirebbero almeno due gol di scarto (3-1, 4-2 e 5-3) per approdare ai quarti di finale, con il risultato 2-1 sennò si va ai supplementari.
Detto ciò, il pareggio si gioca a quota 4,20, mentre il successo ospite a 4,90.
Sono 7 i gol segnati nelle ultime due partite in campionato dai capitolini, una statistica che fa pensare che la Roma si sia sbloccata a livello offensivo, il segno «Over 2,5» si gioca, infatti, a 1,60 volte la posta su QuiGioco.it, contro l’«Under 2,5» a 2,30. Segnare piace moltissimo anche allo Shakhtar, le 18 reti nelle ultime 5 partite spiegano la buona quota del «Goal» a 1,65. Infine, per quanto riguarda li “testa a testa” del passaggio turno, siamo sul 50-50, visto che sia i giallorossi sia gli ucraini sono offerti a quota 1,85.

Commenta su Facebook