Sisal Matchpoint
Print Friendly, PDF & Email

È il momento del dentro o fuori per il Napoli, l’avventura degli azzurri in Champions League dipende molto infatti dal match al San Paolo con il Manchester City. Dopo due sconfitte in tre partite, un’altra potrebbe essere fatale, ma anche un pareggio potrebbe seriamente compromettere il cammino dei partenopei in Europa.

Superare gli uomini di Guardiola non sarà facile, ma non impossibile: su Sisal Matchpoint il match è in grande equilibrio, l’affermazione azzurra è a 2.72, leggermente più probabile quella dei Citizens, a 2.44.

Il pareggio vale 3.65. Il Napoli può godere della fiducia degli scommettitori, ha raccolto infatti il 49% delle preferenze. Sia il Napoli che il City hanno una media goal invidiabile, la gara è dunque senza dubbio da Goal, a 1.35 con l’Over 3,50, a 2.10. Tra i risultati esatti, spiccano il 2-1 ed il 3-1, rispettivamente a 10.25 e 18.50. Guardiola ha recuperato Aguero, ma Sarri ha dalla sua un Mertens in grande spolvero: l’argentino a referto è dato a 2, mentre il goal del folletto belga vale 2.25. Si sale a 4.25 se combinato al segno 1.

Le due squadre non si risparmieranno di certo, i cartellini gialli potrebbero fioccare e tra i difensori partenopei a rischiare di più l’ammonizione è Koulibaly, a 2.50. Il City comanda il Gruppo F a 9 punti e la vittoria del girone è scontata tanto da essere proposta a 1.05.

Segue lo Shaktar Donetsk, a 6 punti, ma i bookie di Sisal Matchpoint credono più nel secondo posto del Napoli, avanti a 12 per il passaggio agli ottavi, contro il 16 degli ucraini. D’accordo gli scommettitori, l’83% ha puntato sugli inglesi, subito dopo ci sono gli uomini di Sarri, con il 17% delle giocate.

Commenta su Facebook