ippica
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Riflettiamo e facciamo nostre le bellissime parole che ha detto ieri a Pietrelcina (BN), Papa Francesco: ‘Se qualcuno ha da parlar male di un altro si morda la lingua, evitate i litigi, perché un Paese che litiga non cresce. Unite le forze per dare soprattutto alle nuove generazioni prospettive concrete per un futuro di speranza’.

Su queste bellissime parole spero che riflettano tutti gli italiani e anche noi ippici, che se ne faccia tesoro e si comprenda che solo seguendo queste parole, forse, potremmo davvero riuscire a salvare tutta lʼippica e tutta la filiera. Uniamo le forze. Perché solo uniti, forse, riusciremo a salvarci”.

Coordinamento Ippodromi
Attilio D’Alesio

Commenta su Facebook