puglia
Print Friendly, PDF & Email

“Il gioco d’azzardo non è responsabilità né mia, né di Emiliano, né della regione Puglia. Quella del gruppo pentastellato sulla ludopatia è una posizione cialtronesca. Se veramente, come dicono, sono contro il gioco d’azzardo, devono fare solo una cosa: non prendersela con Emiliano o con me, ma dire al loro governo che non c’è bisogno di dichiarare guerra, basta emanare un decreto che abolisca ogni tipo di gioco d’azzardo. Bastano 24 ore per porvi fine. Se non lo fanno, sono solo dei parolai che giocano con i problemi delle persone. E prima o poi si viene scoperti”. Così il Presidente del Gruppo consiliare Leu/I Progressisti, Ernesto Abaterusso, risponde al Movimento 5 Stelle a proposito degli attacchi dopo la sua proposta di modifica alle norme alla legge regionale in materia di regolamentazione dei giochi

Commenta su Facebook