commissione finanze
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – La Commissione Finanze della Camera ha reso ieri parere favorevole sulla legge di Ratifica della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla manipolazione di competizioni sportive, fatta a Magglingen il 18 settembre 2014. Nel parere ha sottolineato che il fenomeno della corruzione nelle manifestazioni sportive è “connesso all’incremento esponenziale degli interessi economici illeciti collegati ad alcuni risultati sportivi e allo sviluppo di un consistente mercato illegale delle scommesse sportive”.

La Convenzione quindi detta norme fondamentali per “prevenire, individuare e sanzionare la manipolazione delle competizioni sportive, coinvolgendo tutti i soggetti, pubblici e privati, interessati a tale obiettivo a livello europeo”. Inoltre, la Commissione ha evidenziato che “la manipolazione delle competizioni sportive risulti preoccupante anche in quanto risulta legata al riciclaggio di denaro di provenienza illecita da parte delle organizzazioni criminali”; e che “la Convenzione rappresenti uno strumento specifico atto a riunire in modo sinergico tutte le misure preventive e repressive volte a contrastare efficacemente la manipolazione delle competizioni sportive”.

Commenta su Facebook