Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Si parla di riduzione del numero di apparecchi per il gioco, ma non c’è nessuna disposizione specifica che punti, nel lungo periodo, a destabilizzare la lobby dell’azzardo e a prevenire a monte il gravissimo problema sociale della ludopatia, che ormai affligge la nostra società; vengono sempre e solo ipotizzate irregolarità da sanare”.

E’ quanto dichiarato in Aula dalla senatrice Paola De Pin GAL (DI, GS, MPL, RI) durante la discussione sulla Manovra Correttiva.

Commenta su Facebook