Si è tenuto oggi a Stoccolta un incontro tra le autorità del gioco d’azzardo di Malta e Svezia

L’incontro tra l’autorità maltese , MGA, e quella svedese, Spelinspektionen, aveva come scopo il preseguo di una collaborazione in materia di regolamentazione sul gioco d’azzardo.

L’incontro ha permesso lo scambio di informazioni con l’obiettivo di avere maggiori conoscenze , per entrambe le autorità,  in materia di supervisione e gestione delle licenze per i servizi di gioco.

Nei giorni scorsi il Ministro della Pubblica Amministrazione svedese Ardalan Shekarabi ha duramente attaccato gli operatori di gioco avvertendoli che se non rispetteranno la legge  svedese in materia di giochi rischiano di espulsi dal mercato. Shekarabi ritiene che alcune società di gioco sembrano pensare di potersi comportare come prima dell’entrata in vigore dellla nuova legge sul gioco dell’inizio dell’anno.

“È ora che le compagnie di gioco si svegliano. Sembrano ancora sorprese per l’entrata in vigore delle nuove norme”, ha detto. Il ministro ha aggiunto che la legge potrebbe essere a breve modificata con maggiori restrizioni.