“Da ultimo la nostra interrogazione nella quale si è trattato un punto che ha suscitato l’attenzione e la condivisione di tutti e ci riferiamo alla costituzione di una commissione temporanea che adegui il Regolamento Comunale finalizzato alla prevenzione del gioco d’azzardo patologico GAP e dipendenza dalle nuove Tecnologie e social network. Una preoccupante realtà che ci tocca molto da vicino per la quale è necessaria la costituzione di una “rete” con le istituzioni, le strutture sanitarie i cittadini con l’intento di informare, sensibilizzare e fornire un orientamento per prevenire e arginare le conseguenze delle dipendenze dal gioco d’azzardo patologico”.

Lo ha detto Alessandra Manigrasso, consigliere M5S Grottammare, in merito a quanto emerso nell’ultimo consiglio comunale.