Al fine di contenere la diffusione del contagio da coronavirus, il Comune di Perugia ha deciso con apposita ordinanza il “blocco e la disattivazione di slot machine, giochi e televisori all’interno delle tabaccherie al fine di impedire la permanenza di avventori all’interno dei locali”.

Advertisement