“Allora, l’emersione del nero, cosiddetto, deve essere reale, deve essere, peraltro, un’emersione conveniente anche a chi, in questo momento, appunto, sta cercando di eludere il fisco; allora, io penso al contrasto di interesse, penso a tutte quelle vere manovre che possono rendere il cittadino e il contribuente contenti, come diceva qualcuno in passato, di pagare le imposte, di pagare le tasse e di pagare tutto ciò che, appunto, lo Stato gli chiede e non è certo con il limite al contante e con le lotterie degli scontrini che si può ottenere questo”. Lo ha detto il deputato Marco Osnato (FdI) intervenendo alla Camera nell’ambito dell’esame della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2020.