Tutto pronto per la nascita dell’ambulatorio dell’Asp ad Alcamo (TP) per contrastare le ludopatie. Dopo l’intesa già raggiunta da tempo in questi giorni si stanno definendo gli ultimi atti amministrativi.

Il centro avrà specifiche competenze per la prevenzione e la cura delle dipendenze patologiche da gioco d’azzardo ed è stato affidato al Sert del Distretto di Alcamo, il Servizio per le tossicodipendenze.

Nella struttura è prevista un’equipe multidisciplinare dedicata per l’individuazione di percorsi specialistici e specifici per diagnosi cura e riabilitazione del gioco d’azzardo patologico.

«Importante che nasca un centro per la ludopatia e le dipendenze collegate, – ha evidenziato il sindaco Domenico Surdi – un disturbo comportamentale che purtroppo comincia a far registrare svariati casi anche nella nostra realtà. Auspico che questa collaborazione possa continuare anche per altri progetti futuri, sempre a servizio della nostra collettività».