Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Il Portogallo ha notificato a Bruxelles il progetto di regolamento che definisce i requisiti tecnici del sistema tecnico di gioco laddove i giochi e le scommesse on-line operino sulla base della liquidità condivisa tra mercati. Il progetto si riferisce a i giochi e le scommesse tra giocatori registrati con dominio «.pt» e giocatori che effettuano l’accesso da località situate al di fuori del territorio portoghese i quali sono registrati con un altro dominio ai sensi di licenze concesse in giurisdizioni nelle quali i giochi e le scommesse on-line e la liquidità condivisa tra mercati sono permessi nei termini delle leggi applicabili o dell’ente di regolamentazione competente.

Ul regolamento notificato intende garantire che, in conformità alle disposizioni del regime giuridico del gioco d’azzardo e delle scommesse on-line approvato con decreto legge n. 66/2015 del 29 aprile, i sistemi tecnici di gioco dei concessionari di giochi d’azzardo forniscano informazioni sulle attività di gioco d’azzardo on-line qualora comportino liquidità condivisa con altri mercati oltre al Portogallo.

Commenta su Facebook