Se è vero che ormai da un po’ le sale giochi sono ormai scomparse e così progressivamente, pare, sta accadendo per sale da gioco e casinò, è anche vero che non bisogna di certo pensare che questo tipo di intrattenimenti siano ormai morti. Non c’è, infatti, nulla di più sbagliato. Possiamo piuttosto dire che è cambiata la modalità attraverso la quale le persone si dedicano a codeste attività.

Nell’era del digitale, dove anche la spesa alimentare si può ormai fare tramite internet, giocare online è una cosa ormai di tutti e diffusissima. Non solo per una questione, di fatto, di comodità, com’è ovvio che sia, ma anche talvolta per una questione di convenienza.

Nel caso dei videogiochi invece che pagare per ogni giocata, infatti, è possibile fare la propria spesa inizialmente comprando molto semplicemente l’app dallo store (o a volte basta scaricarla). Nel caso dei giochi da casinò via web è molto più facile avere sotto controllo la situazione, senza contare che non bisogna organizzare trasferte o pensare a vitto ed alloggio visto che i casinò fisici ormai si contano sulle dita di una mano e non è detto che siano proprio vicini a casa.

Con la modalità da remoto giocare, in generale, è possibile per molte più persone, poiché annulla le distanze e limiti di qualunque genere (tranne ovviamente quello della maggiore età). Giocare via web, insomma, è come giocare live nei classici casinò, ma con tutta la comodità del relax domestico.

Sicurezza sul web: è interesse di tutti

Di fronte alle tante cose che si possono oggi fare online, è naturale che le persone si chiedano se possono fare tutto così in tranquillità, senza timore alcuno. Il web a tanti fa paura di fatto ed in effetti non c’è da biasimare queste persone. Il web può essere pericoloso, per questo è importante conoscerlo, sapere dove navigare e come farlo. È interesse stesso dei siti di giochi far sì che il player possa giocare in sicurezza perché una volta che non lo fosse, la fama “negativa” della piattaforma farebbe sì che nessuno vi giochi più.

I siti seri, quindi, si riconoscono anche dal fatto che è evidente puntino molto alla sicurezza degli utenti, mettendo a disposizione tutto quanto necessario per tutelarli, anche se a volte vuol dire proporre iter un po’ macchinosi per poter giocare o richiedono più verifiche sull’identità.

L’utente poco attento, frettoloso, che non bada alla sicurezza rischia molto. A volte molto di più di quanto può immaginare. Non si rischia solo, per esempio, il furto di denaro (che comunque è grave), ma anche il furto dei dati personali, propri e delle persone che si hanno magari fra i contatti. È anche possibile incorrere in persecuzioni, stalking, forme di cyberbullismo.

Come ci si protegge in modo efficace

1) La prima cosa è di certo giocare su siti che siano sicuri. O con i casinò AAMS, con i loro limiti ben noti, o con casinò non AAMS ma che siano sicuri. Come indicato sul portale ilcasinoitaliano.eu sono diversi e consentono di giocare ad ogni tipo di gioco, anche con maggiori libertà.

2) I siti sicuri utilizzano la crittografia, quindi, per capirci, utilizzano un protocollo https. Basta guardare l’indirizzo internet quindi per mettere in evidenza questa cosa. Il sistema è simile a quello delle banche e garantisce la sicurezza durante il trasferimento dei dati.

3) Ogni sito web di giochi o dove comunque si forniscono dati personali di solito consente di avere un nome utente associato ad una password segreta. Sta alla persona, quindi, scegliere una password sufficientemente sicura, che va appuntata fisicamente da qualche parte e non su file sul computer.