The Gaming Authority olandese sanzionato per € 400.000 due società di gioco online che operano attraverso i siti web 1xbet.com e xbet-1.com. Si tratta di Exinvest Limited, con sede a Cipro e 1X Corp. N.V. con sede a Curaçao.

Le indagini della Commissione hanno dimostrato che per un certo periodo entrambi i siti di gioco d’azzardo potevano essere accessibili dall’Olanda. È stata anche utilizzata la lingua olandese e il pagamento poteva essere effettuato tramite il metodo di pagamento olandese iDeal. Sono stati offerti molti giochi d’azzardo, compresi giochi di casinò dal vivo come roulette e blackjack. Ulteriori indagini hanno dimostrato che Exinvest Limited e 1X Corp. N.V sono dietro anche ad altri 83 siti di giochi d’azzardo. L’accesso a questi siti Web era possibile con lo stesso account del giocatore.

René Jansen, presidente del consiglio di amministrazione della Ksa ha dichiarato: “Il gioco d’azzardo online nei Paesi Bassi è illegale. Secondo la normativa attuale le aziende non possonoottenere una licenza per offrire giochi d’azzardo online. Ai consumatori non è garantito un gioco sicuro su un mercato dove operano fornitori illegali “.

I fornitori stranieri di giochi d’azzardo online devono rispettare la legge olandese. Ad esempio, possono regolare le impostazioni dei loro siti Web in modo che non possano essere visualizzati con indirizzi IP olandesi (“geoblocking”).

Commenta su Facebook