Da ieri è possibile presentare lamentele ufficiali per la commercializzazione dei giochi in Danimarca.

Nell’estate del 2018, l’industria dei giochi ha concordato un codice di condotta e, con la costituzione definitiva e l’istituzione del Gaming Advertising Board, questa collaborazione costruttiva verrà finalmente messa alla prova.

L’inziativa è promossa dagli operatori affinchè l’industria dei giochi unita possa creare una migliore cultura di marketing, un mercato equo e linee guida comuni.