Le società di gioco online in Grecia hanno registrato un utile lordo di € 356 milioni nei primi 11 mesi del 2018, mostrando un aumento del 30% rispetto allo stesso periodo del 2017 e superando – di gran lunga – i guadagni lordi del casinò.

Le 15 società operanti nel mercato del gioco d’azzardo online della Grecia hanno totalizzato circa 125 milioni di euro in più di profitti lordi rispetto al mercato dei casinò, che negli stessi 11 mesi ha registrato 222,8 milioni di euro.

Il maggiore operatore online è Gambling Malta, che gestisce Stoiximan, con un profitto lordo totale di € 145,4 milioni, in rialzo rispetto ai € 136,2 milioni del 2017, nonostante abbia ridotto la sua quota di mercato dal 48% al 40,8%. La società è stata seguita da vicino da B2BGamingServices, gestore di bet365, che ha totalizzato il 37% del mercato e aumentato i suoi profitti da € 109,6 milioni nel 2017 a € 135,2 milioni nei primi 11 mesi del 2018.

Il settore del gioco d’azzardo online ha anche contribuito con più denaro al Tesoro dello Stato, in quanto ha inviato 124,5 milioni di euro negli 11 mesi, mentre il contributo del settore dei casinò ha raggiunto i 70 milioni di euro.

Commenta su Facebook