La Philippine Amusement and Gaming Corporation (PAGCOR) ha donato 5 milioni di Peso al Dipartimento di Giustizia, Office of Cybercrime (DOJ-OOC).

L’importo è solo la prima tranche della sovvenzione finanziaria di 11.08 milioni di Peso che verrà utilizzata per il funzionamento del Cyber ​​Fusion Operations Center (OpCen) dell’Ufficio DOW di Cybercrime Office.

La sovvenzione finanziaria sarà utilizzata per procurarsi apparecchiature informatiche per l’OpCen, che fungerà da centro di reclamo e monitoraggio del consiglio inter-agenzia contro i giochi online illegali.

Il 21 marzo 2019, un accordo di cooperazione reciproca è stato firmato da PAGCOR, polizia nazionale filippina, National Bureau of Investigation, Bureau of Immigration e DOJ-OCC per gestire la raccolta di informazioni, indagini e azioni penali su attività di gioco online illegali. Il consiglio inter-agenzia è stato formato in risposta all’ordine esecutivo n. 13 che mira a rafforzare la lotta contro il gioco d’azzardo illegale.