Dopo l’esordio vittorioso contro la Finlandia, l’Italia di Mancini affronta ora il Liechtenstein per la seconda tappa del cammino verso Euro 2020. La nazionale del piccolo principato è l’estrema outsider del Gruppo J e non dovrebbe impensierire gli Azzurri, nettamente favoriti dai bookmaker di Sisal Matchpoint.

La seconda vittoria dell’Italia è infatti a un rasoterra 1.01, si sale addirittura a 50.25 per l’impresa ospite, difficile anche il pareggio, che viaggia a quota 25.00. Sicuri anche gli scommettitori, 9 su 10 hanno puntato sulla vittoria azzurra. Il successo italiano potrebbe essere accompagnato da una valanga di gol, l’Over 3,50 è a 1.28 e la vittoria degli Azzurri con più di 3 gol di scarto è a 1.43.

A proposito di gol, con il Liechtenstein potrebbe partire titolare Fabio Quagliarella, attuale capocannoniere del campionato. L’attaccante della Sampdoria ha segnato la sua ultima rete con la maglia della Nazionale 9 anni fa e sogna di mettere la sua firma nel match: l’ipotesi è molto probabile, a 1.40, occhio anche alla sua doppietta proposta a 3.50. A 4.50 il gol di Quagliarella da calcio di rigore. Da un veterano a un giovanissimo, il secondo marcatore azzurro più giovane della storia: Moise Kean partirà ancora titolare e la sua seconda rete in azzurro è a 1.40, per la doppietta si sale a 3.75. Salgono le quotazioni di un’Italia sempre vincente nella fase di qualificazione, l’ipotesi che gli Azzurri chiudano il Gruppo J senza perdere mai scende infatti da 16.00 a 14.00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.